Il nostro approccio

VR|46 is a young brand but already leading the merchandising industry of motorcycle sports, which points to its economic development without neglecting the aspects related to the environmental and social sustainability.

In 2016, VR|46 Racing Apparel decided to undertake an evaluation process of its supply chain in order to verify the level of environmental and social impact and start, over the next few years, an improvement process with the collaboration of its suppliers.

The VR|46 commitment is also to raise awareness among customers by increasing their consciousness on environmental and social issues related to the VR|46 products while purchasing and using.

VR|46 firmly believes that this can be a small but important contribution to the environment and the community.

La nostra catena di fornitura sostenibile

Il Codice di Condotta per i fornitori

VR|46 è impegnata a sviluppare la propria catena di fornitura in modo responsabile.

A tal fine i fornitori dei prodotti principali e maggiormente venduti di VR|46 (t-shirt, cappellini, felpe e polo) sono esplicitamente vincolati ai valori di responsabilità sociale ed ambientale attraverso il “Codice di Condotta Fornitori”. Questo Codice si basa sul rispetto dei diritti umani e la protezione dell'ambiente e si applica ai fornitori italiani ed esteri che lo hanno sottoscritto.

Il “Codice di Condotta” è stato lanciato alla fine del 2016 dopo un processo accurato di valutazione del profilo di sostenibilità ambientale e sociale dei fornitori.


Download "Supplier Code of Conduct"

La sostenibilità dei nostri prodotti

VR|46 ha sviluppato un sistema di classificazione in modo da aiutare i clienti a scegliere i prodotti più sostenibili e per informarli sugli sforzi tesi a rendere la propria catena di fornitura a ridotto impatto ambientale.

L’etichetta applicata sui prodotti principali di VR|46 (t-shirt, cappellini, felpe e polo) indica il «grado di sostenibilità» del prodotto, cioè quanto sono virtuosi dal punto di vista ambientale e sociale i fornitori che li producono, dal grado «5», il migliore, al grado «1».

Questa semplice modalità di rappresentazione aiuta i clienti ad essere consapevoli del livello di sostenibilità ambientale e sociale quando acquistano i prodotti VR|46.

L'impatto ambientale dopo l’acquisto

L'impronta ambientale dell’intero ciclo di vita di una T-shirt in cotone è 2.34 kg CO2 che rappresenta il totale dell’anidride carbonica e degli altri gas serra emessi durante l’estrazione delle materie prime, la produzione, la stampa, il trasporto, il packaging, la vendita, l’utilizzo e lo smaltimento.

Source: The Carbon Footprint Of A Cotton T-shirt. Continental Clothing Co. Ltd. 24th March 2009.

La fase con il più grande impatto ambientale è rappresentata dall’utilizzo del prodotto da parte dei consumatori, che incide per il 48% sul valore del totale impatto ambientale (l’utilizzo è calcolato sulla base del lavaggio, asciugatura e stiratura ripetuti per venticinque volte durante la vita utile del prodotto).

VR|46 vuole andare oltre il prodotto ed influenzare il comportamento dei propri clienti dopo l’acquisto. L’etichetta applicata ai prodotti VR|46 suggerisce come prendersi cura dei capi rispettando contemporaneamente anche l'ambiente. Ecco alcuni consigli di base:

1. Lavare meno i propri capi e a basse temperature
2. Se è possibile, non utilizzare la centrifuga o l'asciugatrice, ma appendere i propri capi e lasciarli asciugare all'aria. Fa bene ai vestiti e al pianeta!
3. Utilizzare detersivi biodegradabili
4. Donare i propri vestiti quando non servono più a negozi vintage o ad associazioni di beneficenza
5. Fare upcycle: trasformare in modo creativo un vecchio capo d’abbigliamento
6. Riutilizzare le buste, i sacchetti e le scatole che contenevano i capi nuovi
7. Scegliere e preferire i prodotti con etichette di certificazione e/o l’indicazione del produttore sull’impatto ambientale e sociale generato.